Addio, Village!

Nuove sfide commerciali e nuovi impegni. Ecco cosa mi spinge a lasciare AlVillage dopo cinque anni lunghi e densi di soddisfazioni. Sono stati anni di intenso lavoro e di intensi progetti, lavorando fianco a fianco con lungimiranti aziende che hanno visto l’importanza del Web come mezzo di comunicazione e di integrazione super-partes, come parte di un’architettura.

Grazie a tutti voi. E a presto con nuove sfide.

Autore:

La Milano del Tertium non Datur e dei Minus Habentes

Permettetemi di dire la mia sulle manifestazioni della mia Milano, la citt√† che amo (e che ogni volta che posso celebro anche nelle sue infinite contraddizioni), lasciando perdere le emozioni e cercando di valutare strategicamente quanto successo. Premesso che una manifestazione organizzata senza servizio d’ordine interno √® una manifestazione organizzata da cerebrolesi (ricordate le Hazet […]