Jago

Piccolo fetido e magro ammasso di pelo nero in forma felina che abita di fronte a casa mia, insaziabile divoratore di scatolette di tonno all’allontanarsi del sottoscritto. Diffidente ignobile pulcioso esserino timido che riesce comunque a comunicare un piacevole senso di gratitudine ed appetito e che non manca mai di ritrovarsi a pochi metri dal mio ritorno a casa.

Autore:

Dall’effimero all’eterno, ovvero come gestire le migrazioni dei siti

Chi progetta siti, specialmente istituzionali, √® gravato sicuramente da una serie di incombenze maggiori rispetto a chi gestisce siti aziendali o personali: sebbene le best practice dovrebbero essere condivise, in realt√† alcuni siti che rappresentano un valore documentale per la nazione si trovano a dover prestare maggiore attenzione a quello che fanno. In questo caso […]