Jago

Piccolo fetido e magro ammasso di pelo nero in forma felina che abita di fronte a casa mia, insaziabile divoratore di scatolette di tonno all’allontanarsi del sottoscritto. Diffidente ignobile pulcioso esserino timido che riesce comunque a comunicare un piacevole senso di gratitudine ed appetito e che non manca mai di ritrovarsi a pochi metri dal mio ritorno a casa.

Autore:

Le università italiane passano al cloud. Con quali garanzie?

Oggi grazie a Yanfry scopro una conversazione interessantissima sulla mailing list di Nexa a firma del Prof.Luciano Paccagnella, Professore Associato di Sociologia dei processi culturali nel Dipartimento di Culture, Politica e Società dell’Università di Torino: gli atenei italiani e tra I primi Torino stanno dismettendo i loro servizi di posta elettronica migrando su Gmail (ma […]