Gli USA e ROMANA Prodi

L’ 1 Agosto, nove mesi dopo il sequestro dei server di Indymedia ad opera dell’FBI nell’Ottobre 2004 la corte statunitense ha rilasciato documentazione a riguardo, inclusi i capi di accusa. Il materiale è disponibile al sito EFF ed è divertente notare che conoscono così bene la situazione da scrivere RomanA Prodi a pagina 8… Andiamo bene….

Autore:

Le applicazioni mediche e la privacy? Il Garante non è per nulla convinto

Secondo il Garante italiano serve più trasparenza nell’uso dei dati degli utenti che scaricano app mediche in Italia. I risultati dell’indagine, avviata a maggio dal Garante Privacy per verificare il rispetto della normativa italiana sulla protezione dati da parte di applicazioni che utilizzano dati sanitari, mostrano come anche nel nostro Paese gli utenti non siano […]