PocketMod e GTD

PocketMod Per quanti, attratti dal precedente post, volessero iniziare a utilizzare GTD con il Moleskine l’unico mio consiglio è di preminursi di un supporto cartaceo esterno, microscopico, alternativo e possibilmente “portabile ovunque”. Mi succede infatti a volte (raramente, a dire il vero) di ritrovarmi arrabondo senza l’amato taccuino e ho trovato di estrema colodità affiancarlo con un “microtaccuino” per scrivere quanto mi capita per la testa o qualche elemento delle liste che voglio poi aggiungere alla “Actions” list o alla “Maybe/Sometimes”. Pensiamo al taccuino come una piccola “InBox” portatile… La soluzione? Beh, potrebbe essere ad esempio il comodo, praticissimo e incredibilmente efficace PocketMod che, come segnalato da 43 Folders e Exercise in Futility consente di creare al momento un unico foglio A4 che diviene un piccolo e comodo taccuino multipagine tramite una semplice piegatura. La possibilità, inoltre, di aggiungere un template di liste al modello lo rende semplicemente perfetto.

Autore:

No, il terrorismo non c’entra con la sorveglianza di massa

E non lo dico io, lo dice Nils Muižnieks, Commissario ai Diritti Umani del Consiglio Europeo che si pronuncia in modo perentorio affermando che: The “secret, massive and indiscriminate” surveillance conducted by intelligence services and disclosed by the former US intelligence contractor Edward Snowden cannot be justified by the fight against terrorism, the most senior […]