PocketMod e GTD

PocketMod Per quanti, attratti dal precedente post, volessero iniziare a utilizzare GTD con il Moleskine l’unico mio consiglio è di preminursi di un supporto cartaceo esterno, microscopico, alternativo e possibilmente “portabile ovunque”. Mi succede infatti a volte (raramente, a dire il vero) di ritrovarmi arrabondo senza l’amato taccuino e ho trovato di estrema colodità affiancarlo con un “microtaccuino” per scrivere quanto mi capita per la testa o qualche elemento delle liste che voglio poi aggiungere alla “Actions” list o alla “Maybe/Sometimes”. Pensiamo al taccuino come una piccola “InBox” portatile… La soluzione? Beh, potrebbe essere ad esempio il comodo, praticissimo e incredibilmente efficace PocketMod che, come segnalato da 43 Folders e Exercise in Futility consente di creare al momento un unico foglio A4 che diviene un piccolo e comodo taccuino multipagine tramite una semplice piegatura. La possibilità, inoltre, di aggiungere un template di liste al modello lo rende semplicemente perfetto.

Autore:

Google in UK: 5 miliardi di ricavi, 21 milioni di tasse

Stavolta niente giornali complottisti, ma direttamente il Financial Times che recita: Google’s UK operation paid £20.4m of corporation tax on its profits in 2013, according to accounts filed at Companies House on Thursday. Documents published by the parent company this year showed that the country accounts for $5.6bn of revenues. qui Estote parati.