Ancora Varenna…

Ed oggi sono citato anche anche sul Punto-Informatico in una sintesi del convegno. Oltre ad essere presente nell’articolo, ringrazio il commento dell’ Avv. Francesca Rusconi :

Ad ogni modo, questa è stata la conferenza del coraggio, perché non solo due PM hanno ammesso le lacune del sistema legislativo, ma anche per l’intervento di Matteo Flora. E’ un informatico. Non vi riferisco cosa ha detto, perché non vorrei rovinare la sorpresa. Vi suggerisco solo, se avete occasione di vedere altre conferenze dove appare il suo nome, di prendervi parte. Perchè? E’ possibile che una volta o l’altra lo arrestino in diretta. Dato che ha dato accurati dettagli su come…… e già che c’era ha parlato di biometria .

Speriamo di non finire veramente arrestato in diretta, anche se devo ammettere che in quest’ultimo periodo gli studi e le pubblicazioni mi stanno portando sempre di più verso questa direzione. I “temi caldi” del momento sono TOR e E-Democracy…

Autore:

L’Unit-Harakiri: perché l’Unità è morta

Ora, guardate l’articolo di copertina e provate ad immaginare il soggetto a cui si riferisce. Me ne vengono in mente un po’: I giornalisti (1): che nemmeno andasse della loro vita sono riusciti a creare un giornale che avesse il minimo seguito per sopravvivere; I giornalisti (2): che non hanno avuto la benché minima capacità […]