Conferenze a Firenze, 16-17 Novembre 2006

E’ con estremo piacere che comunico che nelle giornate del 16 e 17 Novembre 2006 terrò due conferenze a Firenze organizzate dal LILiK, Laboratorio di Informatica Libera del Kollettivo di Ingegneria con il supporto e contributo dell’Università degli Studi di Firenze.

La mia partecipazione vedrà le seguenti due conferenze: “Crittografia: sopravvivere ad uno ‘stato di polizia’” (che ho presentato ad OpenExp con notevolissimo interesse) ed in tandem con l’amico Alessio Pennasilico una idenita “Ma l’OpenSource è veramente comunista?” che tratterò le radici filosofiche del movimento e le applicazioni pratiche della filosofia in ambito aziendale.

Per informazioni aggiuntive vi rimando alla pagina estesa sul sito web del LILiK.

A Firenze e spero di incontrarvi numerosi, visto che ci protrarremo per tutta la serata del 16 con (magari) qualche Ghost Talk =]!

P.S. L’occasione sarà inoltre propizia per un Thawte signing party, quindi se desiderate certificarvi venite muniti di fotocopie dei documenti di identità (C.I. e C.F.) in una serie di copie…

Autore:

No, il terrorismo non c’entra con la sorveglianza di massa

E non lo dico io, lo dice Nils Muižnieks, Commissario ai Diritti Umani del Consiglio Europeo che si pronuncia in modo perentorio affermando che: The “secret, massive and indiscriminate” surveillance conducted by intelligence services and disclosed by the former US intelligence contractor Edward Snowden cannot be justified by the fight against terrorism, the most senior […]