8 Febbraio, InfoSecurity 2007 – pedofilia a norma di legge

Censura Finalmente dopo svariati giorni di attesa sono aperte le iscrizioni alla Conferenza dell’8 Febbraio da me tanto sponsorizzata. Il link dell’evento è disponibile su questa pagina del sito ufficiale, mentre sulle pagine di Sikurezza.org è possibile richiedere, salvo esaurimento, i biglietti omaggio (siate parsimoniosi, ve ne prego) per l’ingresso ad uno dei tre giorni.

Nel frattempo la stampa si è iniziata a muovere e rimuovere e la giornata è attesa con particolare trepidazione da un paio di simpatici e loschi individui che sembra riusciranno a portare non solamente una telecamera digitale ma anche e soprattutto un ottimo Cameraman. Inoltre sembra che si scomoderanno anche le telecamere del CorSera, in un tripudio di informazione mediatica… In altre parole, per quanti lo richiedevano, probabilmete il video sarà qualche giorno dopo su YouTube

Nel frattempo fervono da parte mia tutti gli ultimi ritocchi delle varie screencast che proietterò durante il seminario e mi imbatto anche in pezzi di cronaca favolosi da incorporare… Mi riferisco innanzitutto alle dichiarazioni del nostro incompetente (e anche un poco saccente) Ministro Fioroni che in una intervista rilascia le seguenti profetiche parole:

“Intendo tutelare i minori dall’accesso a tutto ciò che possa danneggiare la loro formazione e il loro sviluppo […] Una regolamentazione è un prerequisito di civiltà e spero che l’Italia per una volta possa diventare di esempio”. Nel corso dell’intervista il Ministro spiega che al fine di garantire la libertà dei minori è giusto filtrare i contenuti sulla rete, così come fanno a Pechino.

Bravo ministro! Come se ora come ora la legislazione tutelasse i minori! Venga l’8 e le farò capire come la vostra smania di legiferare sotto effetto guttalax ha creato tali e tali ossimori legislativi da fare accapponare la pelle…

E quindi, a grande richiesta, nella conferenza dell’8 si parlerà anche dei seguenti argomenti: * “Ricrearsi” sessualmente di una minorenne non è reato ma Dio vi scampi dal fotografarla * L’onanismo è pericoloso de fatto da minorenne: come farsi una foto e passare la pubertà in carcere * La pedopornografia e le distribuzioni “live”: come visitare a norma di legge siti pedopornografici

Per il resto vi aspetto numerosi e sono sempre a disposizione per eventuali domande!

Autore:

No, il terrorismo non c’entra con la sorveglianza di massa

E non lo dico io, lo dice Nils Muižnieks, Commissario ai Diritti Umani del Consiglio Europeo che si pronuncia in modo perentorio affermando che: The “secret, massive and indiscriminate” surveillance conducted by intelligence services and disclosed by the former US intelligence contractor Edward Snowden cannot be justified by the fight against terrorism, the most senior […]