Abuso di minori

Spesso mi trovo a confrontarmi con persone che sostengono che la mia informazione anti-censura (vedi “Eludere i controlli di polizia”) sia finalizzata al simpatizzare con produttori e diffusori di materiale pedopornografico.

Talvolta è difficile fare comprendere come il problema dell’abuso di minori abbia toccato così profondamente in passato la mia vita, non in prima persona ma vicino a me, negli affetti più cari. E’ anche complesso parlare di come ci si relaziona e come ho dovuto in passato relazionarmi con persone che hanno subito in passato violenze e fare comprendere quanto questo segni le loro vite a posteriori.

Mi aiuta a farlo capire Napolux, che oggi linka il seguente video:

Guardatelo e forse capirete cosa significa, almeno in parte, sia per chi subisce che per chi si relaziona a posteriori

E se qualcuno ancora è titubante rispondo: no, la censura non è la risposta.

Autore:

#DharmaDigitale 03: Di che cosa ha paura la Rete?

Il terzo episodio di #DharmaDigitale inizia finalmente a parlare di Reputazione Digitale, l’argomento di cui mi occupo ogni giorno in The Fool. In questo video vi svelo di che cosa ha veramente paura la rete e come potete usare la sua paura a vantaggio della vostra Reputazione Digitale con il concetto di “Horror Vacui Reputazionale”. […]