WordPress e SQLite…

La mia domanda a Matt durante l’iWordCampo verteva sulla possibilità di integrare in WordPress un meccanismo di DAL (Data Abstraction Layer) in modo da supportare differenti basi dati (come Oracle o Postgress o anche il male comunemente dello MSSQL) o addirittura SQLite.

Già, perché SQLite offrirebbe la possibilità di avere un “database su singolo file” che, se la cache di WordPress come dice Matt è a buon punto, potrebbe eliminare definitivamente la necessità di avere un DBMS in fase di installazione.

Ovvio, con enormi vantaggi in fatto di semplicità di installazione…

Ecco la domanda e risposta nel post dedicato da Wolly…

Autore:

No, di Uber non avete capito un c**o…

Pensavo fosse cosa assolutamente risaputa e banale da comprendere, ma una serie di chiacchierate con persone che ritengo discretamente intelligenti mi hanno fatto capire che quanto ho nella testa non è così lapalissiano come pensavo, e quindi scrivo qui, a futura memoria da nouvelle Cassandra :) Perché diamine Google ha investito Uber qualche anno fa, […]