WordPress e SQLite…

La mia domanda a Matt durante l’iWordCampo verteva sulla possibilità di integrare in WordPress un meccanismo di DAL (Data Abstraction Layer) in modo da supportare differenti basi dati (come Oracle o Postgress o anche il male comunemente dello MSSQL) o addirittura SQLite.

Già, perché SQLite offrirebbe la possibilità di avere un “database su singolo file” che, se la cache di WordPress come dice Matt è a buon punto, potrebbe eliminare definitivamente la necessità di avere un DBMS in fase di installazione.

Ovvio, con enormi vantaggi in fatto di semplicità di installazione…

Ecco la domanda e risposta nel post dedicato da Wolly…

Autore:

HackingTeam: di cosa dovete DAVVERO aver paura

Sono passati alcuni giorni dalla fuoriuscita di informazioni (in modo quantomeno spettacolare) di HackingTeam, l’azienda italiana tra i leader mondiali per la vendita di soluzioni per l’intercettazione telematica usate in moltissime realtà in giro per il mondo. La suite di prodotti di HackingTeam in qualunque incarnazione la si contempli (RCS, Galileo, DaVinci, Ornella) rappresenta(va) lo […]