FoolDNS all’AdvCamp

L’esperienza dell’AdvCamp è stata, credo, fondamentale per il giovane FoolDNS. Parlare con persone come Andrea Beggi, Luca Conti Marco Massarotto, per non parlare di Marco Camisani Calzolari e Orientalia4All mi ha permesso di chiarirmi le idee su quali fossero i punti fondamentali che non ero riuscito a spiegare con sufficiente chiarezza.

Direi che fondamentale e straordinaria è stata la direzione dei lavori di Nicola Mattina e l’organizzazione dell’intera blogfest dell’amico Macchianera, a cui va il mio più profondo e sentito ringraziamento.

Dalle chiaccherate con loro, e quindi per merito più loro che mio, è nata la presentazione dell’ADVCamp che trovate direttamente online (cercate Matteo Flora nella lista) grazie a DolMedia.

Le slide della presentazione sono qui sotto.

Che dire? Forza FoolDns! Con oltre 1000 utenti in beta, 2000 in coda di approvazione, 2 milioni di richieste negli ultimi 7 giorni e oltre 500.000 banner rimossi nell’ultimo mese. Fosse un bambino, papino sarebbe molto soddisfatto.

Autore:

Le applicazioni mediche e la privacy? Il Garante non è per nulla convinto

Secondo il Garante italiano serve più trasparenza nell’uso dei dati degli utenti che scaricano app mediche in Italia. I risultati dell’indagine, avviata a maggio dal Garante Privacy per verificare il rispetto della normativa italiana sulla protezione dati da parte di applicazioni che utilizzano dati sanitari, mostrano come anche nel nostro Paese gli utenti non siano […]