Piccole rivoluzioni in casa Lastknight.com

Se vedete qualcosa che non va non preoccupatevi: sono solamente le prime lucidature della nuova versione di Lastknight.com.

Non che sia qualcosa di eclatante: la nuova veste grafica (che per altro ancora ben poco mi convince) serve solamente per riorganizzare un poco i contenuti e per razionalizzare i futuri.

Sempre più spesso mi troverò a parlare del lavoro, di The Fool, di FoolDns, di DaringToDo e delle altre diavolerie varei ed assortite che chiamo ora “lavoro”. C’è la categoria apposita denominata “the.fool.and.business” per questo motivo. Al suo interno saranno anche aggregati i vari blog aziendali, parzialmente in inglese. Vi sono poi una categoria dedicata all’IT e alla Sicurezza, una dedicata al LifeHacking ed alla fotografia, una alla Libertà Digitali ed un contenitore vario ed assortito per le cavolate varie ed eventuali e per tutto quello che non riesco a fare entrare nelle categorie principali.

lastknight

Completano il simpatico quadretto l’ultimo VideoBlog (preparatevi, ne stanno arrivando anche altri) e il FlickrPool. Lungi dall’essere tutto ok mancano ancora moltissimi thumbnail, mancano i link nella barra a destra, manca l’advertising e sicuramente scoprirò di aver lasciato erroneamente da parte qualcosa di assolutamente indispensabile, tutto questo nel tentativo di razionalizzazione e di poter iniziare a scrivere su LastKnight.com un poco più spesso.

A presto e se trovate errori commentate!

Autore:

La libertà di parlare dell’Exploiting delle automobili

C’è molto di interessante nella richiesta di Charlie Miller per l’esenzione dal DMCA dei risultati delle ricerche sui sistemi di sicurezza degli autoveicoli, ma una frase che proferisce rende l’intero brano meritevole di essere letto. E’ questa: I should add that I’m not necessarily judging the cybersecurity practices of automobile manufacturers. Very smart engineers at […]