The Fool s.r.l. presenta FoolDNS Business 2.0

The Fool è fiera di annunciarvi che dalla mezzanotte della giornata di ieri è online la nuova interfaccia per gli utenti di FoolDns Business che implementa tutte le nuove funzionalità di cui abbiamo parlato negli ultimi mesi. L’aggiornamento alla nuova versione è, come di norma in The Fool, assolutamente gratuito per tutti i nostri clienti, che dovrebbero avere ricevuto nelle scorse ore la mail automatica del sistema con le nuove credenziali per l’accesso (se così non fosse contattateci!).

FoolDns Business 2.0 implementa una serie di importanti novità a partire dalla nuova Interfaccia Grafica e dal nuovo motore di templating. L’interfaccia è ora perfettamente a norma con gli standard del web ed offre nativamente il supporto multilingua ai nostri clienti. Inoltre è ora possibile per i Partner configurare la propria interfaccia grafica personalizzata per i clienti ed amministrare nativamente gli account facenti capo al cliente.

Ma le novità sono molte e abbiamo cercato di riassumerle nel video che vi proponiamo qui di seguito:

Come potete vedere dal video molte sono le novità e volendole rivedere singolarmente: innanzitutto è ora possibile vedere ogni tre ore le statistiche dirette della giornata e osservare quelle della giornata di ieri, oltre alle totali. E’ possibile consultarle tramite grafici o vista tabellare direttamente dalla dashboard di ingresso:

Dashboard e statistiche del giorno

Le statistiche, inoltre, sono ora clusterizzate per tipologia di dominio: non più quindi ricerche per capire la somma delle richieste facenti capo, ad esempio, a Facebook, ma un comodo raggruppamento dei domini:

FoolDNS: clustering delle statistiche

Inoltre sono disponibili direttamente online i log precisi per le singole operazioni svolte dall’account, comprensivi di IP del login per ogni accesso registrato alla piattaforma:

FoolDNS: Log delle Attività

La gestione delle liste di blocco è divenuta semplice ed istantanea, con l’aggiunta di numerose liste facenti capo a contenuti di Phishing e Malware:

FoolDNS: L'attivazione delle liste

Questi a sommi capi i dettagli nuovi implementativi, oltre al potenziamento del parco macchine pronti a rispondere velocemente alle continue richieste di clienti. E voi? E’ per caso venuto il momento di acquistare una soluzione per il controllo aziendale della navigazione a norma con la Legge sulla Privacy e la direttiva Brunetta?

In questo caso, perché non provate a contattare uno dei nostri commerciali?

Stay hungry, stay foolish & buy FoolDNS Business ! :)

Autore:

Google in UK: 5 miliardi di ricavi, 21 milioni di tasse

Stavolta niente giornali complottisti, ma direttamente il Financial Times che recita: Google’s UK operation paid £20.4m of corporation tax on its profits in 2013, according to accounts filed at Companies House on Thursday. Documents published by the parent company this year showed that the country accounts for $5.6bn of revenues. qui Estote parati.