Apre www.OTemporaOMores.com, seguitelo!

Sapete che ogni tanto vi segnalo cose nuove da leggere… Questa volta è il momento di OTemporaOMores che, sono sicuro, se siete cultori del diritto o impenitenti geek non vi deluderà.

Questo blog e’ il mio “centimetro” (così è stato tradotto l’inch del testo originale). Il mio centimetro di libertà. Libertà di poter dire quello che penso, di commentare senza costrizioni o compromessi. Ai compromessi dedico fin troppe ore delle mie giornate e fin troppe giornate della mia vita; ora basta. Per questo mi regalo l’anonimato e spero che vorrete perdonarmelo. Un po’ perché non nascondo di temere piccole o grandi ritorsioni dai miei pari nello Studio dove lavoro. Un po’ to protect the innocent perché il disonore di alcuni (che inevitabilmente, lo so, trasuderà a volte dai miei post) non insozzi tutti.

Così dice nel primo post. Direi sicuramente da seguire :)

Autore:

Google in UK: 5 miliardi di ricavi, 21 milioni di tasse

Stavolta niente giornali complottisti, ma direttamente il Financial Times che recita: Google’s UK operation paid £20.4m of corporation tax on its profits in 2013, according to accounts filed at Companies House on Thursday. Documents published by the parent company this year showed that the country accounts for $5.6bn of revenues. qui Estote parati.