Sicurezza e Privacy: dalla carta ai bit

Sicurezza e Privacy: dalla carta si bit - Matteo Flora La security aziendale è una questione di equilibrio, oltre che essere una vera risorsa da spendere nel mercato. Una scarsa sicurezza potrà rendere vulnerabile l’impresa, mentre al contrario un eccesso di zelo potrebbe intralciare le opportunità commerciali, bloccando le nuove opportunità di business nella sempre più serrata corsa lungo quell’autostrada che è la telematica. Il vero problema sarà tendere ad un “giusto” bilanciamento tra sicurezza e produttività. Sicurezza e Privacy: dalla carta ai bit (indice del libro) è il volume del quale sono co-autore e che racchiude le esperienze di alcuni addetti ai lavori – giuristi, tecnici, psicologi – che quotidianamente incontrano la “questione sicurezza” nella propria vita professionale e privata: una lettura avvincente e di sicuro interesse per tutti coloro – imprenditori, professionisti, amministratori pubblici – che cercano risposte chiare e concrete a una questione centrale nella gestione organizzativa.

SICUREZZA E PRIVACY: DALLA CARTA AI BIT Manuale per aziende, studi professionali, pubblica amministrazione *di M.llo Gerardo Costabile della GdF (curatore), Matteo G.P. Flora, Dott. Donato E. Caccavella, Ing. Luca Filippi, Dott.sa Mara L. Frigo, Avv. Andrea Gelpi, Avv. Luca Giacopuzzi, Avv. Luca Sandri. Editrice Experta | 480 pag. | 2005 | ISBN: 8888158820 Prezzo di copertina: € 42,00 Consulta l’indice del volume

Autore:

No, di Uber non avete capito un c**o…

Pensavo fosse cosa assolutamente risaputa e banale da comprendere, ma una serie di chiacchierate con persone che ritengo discretamente intelligenti mi hanno fatto capire che quanto ho nella testa non è così lapalissiano come pensavo, e quindi scrivo qui, a futura memoria da nouvelle Cassandra :) Perché diamine Google ha investito Uber qualche anno fa, […]