Cos’è l’Open Source?

Immaginate un lungo, complesso periodo pieno zeppo di incidentali e subordinate. E assolutamente colmo di errori di ortografia. Insieme ad un mucchio di altre persone vi mettete ognuno a correggere un paio di errori di ortografia. Nel frattempo vi accorgete che alcuni dei membri del gruppo sono giornalisti e possono dire la stessa cosa in modo migliore. Così riscrivono delle parti. La frase è il software. Voi siete i developer. Il metodo è l’open source. Si, ma cos’è il closed-source, allora? Semplice: un file audio dato così come è ed in cui gli errori di ortografia non si vedono…

Autore:

#VeryBello: le mie considerazioni tecniche

Lasciando perdere ogni considerazione sul portale #VeryBello (anche se l’unica cosa che mi viene in mente è l’immagine che gira per la rete #verybello #stocazzo :]), ecco qualche cosa di fondamentale che i creatori del portale si sono dimenticati e che è bene prendere in considerazione non solamente per il LORO sito web, ma in […]