OSXCrypt sul Punto Informatico

OsxCrypt nasce come un port di TrueCrypt, tra le più apprezzate applicazioni di questo tipo in ambiente Windows e Linux, con il quale è totalmente compatibile ed interoperabile. Nel corso dello sviluppo, tuttavia, le caratteristiche di OsxCrypt sono cresciute: ora è potenzialmente in grado di gestire ben quattro diversi meccanismi di cifratura (LoopAES, DMCrypt, Luks, PGP), sia su file immagine locali che su interi volumi, anche su apparecchi per lo storage esterno (hard disk e chiavette USB).

Il PuntoInformatico ha scritto una bella recensione di OsxCrypt.

Grazie!

Autore:

Bloccare i siti non fa diminuire la pirateria. Forse.

CIAO! Se non sai Chi sono e cosa faccio please leggi il disclaimer! In questi giorni sia Fulvio che Stefano hanno prodotto copiosa quantità di parole in merito ad un paper accademico pubblicato dal Institute for Prospective Technological Studies del Joint Research Center della Comunità europea che racconta come l’inibizione del sito tedesco di streaming […]