Firenze, sorprende ladro in casa Imprenditore spara e lo uccide

Happiness Is A Warm Mackertosh Creative Commons License photo credit: zcopley

Ha sparato contro un uomo che era entrato nella sua abitazione per rubare e lo ha ucciso. E’ questa la ricostruzione fornita al momento dai carabinieri di quanto accaduto nelle prime ore di stamani in un’abitazione nel territorio di Fucecchio, in provincia di Firenze. Tutto è avvenuto poco prima delle 5 in una casa in località Galleno. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. (qui)

C’è qualcosa di profondamente sbagliato in me.

Cerco furto in villa e non riesco a sentirmi in colpa per pensare: bastava evitare di entrare a rubare e sarebbe rimasto in vita.

Ho un’amica che non può uscire la sera dopo le 8. E vive a Milano. Nel suo quartiere ci sono stati 3 stupri nell’ultimo semestre. Dobbiamo passare a prenderla e portarla a casa tutte le sere in cui esce.

Dove lo stato manca inizia la violenza. No, non è giusto, è semplicemente così.

Autore:

Le università italiane passano al cloud. Con quali garanzie?

Oggi grazie a Yanfry scopro una conversazione interessantissima sulla mailing list di Nexa a firma del Prof.Luciano Paccagnella, Professore Associato di Sociologia dei processi culturali nel Dipartimento di Culture, Politica e Società dell’Università di Torino: gli atenei italiani e tra I primi Torino stanno dismettendo i loro servizi di posta elettronica migrando su Gmail (ma […]