Slashdot | Researchers Warn of Possible BitTorrent Meltdown

piratebay1

Researchers at Delft University warn that large parts of the BitTorrent network might collapse if The Pirate Bay is forced to shut down. A large part of the available torrents use The Pirate Bay as tracker, and other available trackers will probably be overloaded if all traffic is shifted there. TPB is currently using eight server for their trackers. According to the researchers, even trackerless torrents using the DHT protocol will face problems: One bug in a DHT sorting routine ensures that it can only “stumble upon success”, meaning torrent downloads will not start in seconds or minutes if Pirate Bay goes down in flames.”

via Slashdot | Researchers Warn of Possible BitTorrent Meltdown

Che io sia pro-parte nella questione di ThePirateBay è assolutamente indubbio e credo ormai lo sappiate… E’ però bello sapere che l’infrastruttura dei ragazzi sta diventando così grande e strutturata da rappresentare un tassello importantissimo per i download PERFETTAMETNE LEGALI di contenuti, tanto da diventare il nodo negralgico di distribuzione di (tra l’altro) la maggior parte dei fil autoprodotti e delle distribusioni Linux…

Autore:

Le applicazioni mediche e la privacy? Il Garante non è per nulla convinto

Secondo il Garante italiano serve più trasparenza nell’uso dei dati degli utenti che scaricano app mediche in Italia. I risultati dell’indagine, avviata a maggio dal Garante Privacy per verificare il rispetto della normativa italiana sulla protezione dati da parte di applicazioni che utilizzano dati sanitari, mostrano come anche nel nostro Paese gli utenti non siano […]