Ci vediamo al Chaos Communication Camp

Come quattro anni fa ci troveremo all’Italian Embassy del Chaos Communication Camp dal 10 al 14 Agosto 2011 a Finowfurt, Germania, Europa, Pianeta Terra, Via Lattea. Assieme agli altri italiani abbiamo organizzato non solamente la permanenza, ma anche le infrastrutture e probabilmente la logistica (grazie Seba!) di cibazione (oltre che l’alcool (grazie tutti e Rebus!), come da brava tradizione). Quest’anno grazie ai mille volontari anche uno stupendo logo (grande Rita!), tanti cartelloni, uno spazio con tendone (grazie Naif!) di 90mq e una serie di amenità varie.

Per informazioni c’è la ricchissima pagina del Wiki dell’Ambasciata Italiana al CCC. Vedrò di scrivere qualcosa durante i giorni su qui, sull’account twitter o su quello Facebook.

Sempre che non sia troppo indaffarato a fare fotografie, parlare con la gente o nerdeggiare.

Accori numeroso anche tu!

Autore:

No, il terrorismo non c’entra con la sorveglianza di massa

E non lo dico io, lo dice Nils Muižnieks, Commissario ai Diritti Umani del Consiglio Europeo che si pronuncia in modo perentorio affermando che: The “secret, massive and indiscriminate” surveillance conducted by intelligence services and disclosed by the former US intelligence contractor Edward Snowden cannot be justified by the fight against terrorism, the most senior […]