No, il terrorismo non c’entra con la sorveglianza di massa

N

Edward Snowden Council of Europe

E non lo dico io, lo dice Nils Muižnieks, Commissario ai Diritti Umani del Consiglio Europeo che si pronuncia in modo perentorio affermando che:

> The “secret, massive and indiscriminate” surveillance conducted by intelligence services and disclosed by the former US intelligence contractor Edward Snowden cannot be justified by the fight against terrorism, the most senior human rights official in Europe has warned.
> In a direct challenge to the United Kingdom and other states, Nils Muižnieks, the commissioner for human rights at the Council of Europe, calls for greater transparency and stronger democratic oversight of the way security agencies monitor the internet. He also said that so-called Five Eyes intelligence-sharing treaty between the UK, US, Australia, New Zealand and Canada should be published. ([qui][1])

Questo in aggiunta a sostenere con veemenza che il “‘Five Eyes’ surveillance pact” tra UK, US, AU, NZ e CA dovrebbe essere reso pubblico.

Estote parati.

[1]: http://www.theguardian.com/world/2014/dec/08/mass-surveillance-exposed-edward-snowden-not-justified-by-fight-against-terrorism
[2]: http://www.theguardian.com/world/2014/sep/09/five-eyes-surveillance-pact-appeal-disclosure-human-rights

l'autore

Matteo Flora

Mi chiamo Matteo Flora, sono imprenditore seriale, docente universitario e keynote panelist e divulgatore. Mi occupo di cambiare i comportamenti delle persone usando i dati.
Puoi trovare informazioni su di me ed i miei contatti sul mio sito personale, compresi i link a tutti i social, mentre qui mi limito a raccogliere da oltre quattro lustri i miei pensieri sparsi.
Buona lettura.

3 commenti

Matteo Flora

Mi chiamo Matteo Flora, sono imprenditore seriale, docente universitario e keynote panelist e divulgatore. Mi occupo di cambiare i comportamenti delle persone usando i dati.
Puoi trovare informazioni su di me ed i miei contatti sul mio sito personale, compresi i link a tutti i social, mentre qui mi limito a raccogliere da oltre quattro lustri i miei pensieri sparsi.
Buona lettura.